Via Rosa Iemma, 26 P.zzo Pastena -84091 Battipaglia (SA). tel. 0828.305564
HOME
Contatti

 

  News Primopiano

Agricoltura, Cpl Day: Flai-Cgil Fai-Cisl Uila-Uil Campania chiedono rinnovo contratti provinciali agricoli. "E' un diritto per 70mila lavoratori del settore"

Napoli, 16 luglio 2020. Sono 70mila i lavoratori agricoli, italiani e stranieri, impiegati nelle oltre 12mila aziende agricole della Campania. E tutti, o quasi, attendono il rinnovo dei contratti provinciali agricoli da parte delle aziende che, soprattutto in questo momento di emergenza sanitaria in cui non si sono fermati neanche un giorno. Al lavoro, nei campi, sfidando il virus per portare sulle nostre tavole il meglio dell’eccellenza agroalimentare regionale. Eroi anche loro, che adesso rivendicano il diritto ad un giusto contratto. Per accendere i riflettori sulla vicenda, Fai-Cisl, Flai-Cgil e Uila-Uil hanno lanciato, a livello nazionale, il #CPLDAY, una campagna di comunicazione per chiedere alla parte datoriale di attivare al più presto i tavoli territoriali per arrivare al rinnovo dei contratti agricoli di lavoro provinciali. (continua)

"Sindacato di strada" nella Piana del Sele con la Flai-Cgil

La Flai Cgil Salerno prosegue la sua azione di “Sindacato di Strada” nella Piana del Sele per incontrare le tanti lavoratrici e i tanti lavoratori e divulgare le novità introdotte dalla Legge n° 199 sul contrasto al lavoro nero e al caporalato.
Si terranno assemblee itineranti sul tutto il territorio, con una particolare azione dedicata alla comunità rumena per un...

Approvata legge contro caporalato

Oggi è una giornata straordinaria per i diritti dei lavoratori e per i lavoratori agricoli che in questo Paese sono tra le vittime principali del caporalato e dello sfruttamento. La legge che è stata approvata di contrasto al caporalato non è una vittoria di una parte, ma la vittoria di un Paese civile e moderno, la vittoria di una Repubblica fondata sul lavoro, la vittoria di tutto il Parlamento”.

Incidente mortale alla Doria il cordoglio della Flai-Cgil

Ieri l’ ennesima tragedia sul lavoro, un giovane, ha perso la vita schiacciato da un macchinario ma non si conosce ancora la dinamica dei fatti.
L’  incidente è avvenuto nello stabilimento di Fisciano dell’ azienda La Doria, nota azienda alimentare.
Fabiano, aveva da poco compiuto 20 anni, lavorava presso La Doria a tempo determinato dal 2015.




Salerno. Protesta idraulico forestali
Copyright © 2015 FLAI-CGIL SALERNO Sito Realizzato da Centro Sviluppo Web -CGIL Bellizzi (SA) Tel. 0828.1848110

Contatore accessi gratuito